Silvia Anglani

La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare

Curriculum

Amante del jazz ma anche della canzone pop-soul e d’autore, Silvia Anglani intraprende il suo percorso artistico nel 2000 vincendo il concorso per Voci nuove “Festivale” che le consente di accedere al corso per Interpreti presso il rinomato CET (Centro Europeo di Toscolano) di Mogol.

Passa poi a studiare canto moderno prima con la musicista Patrizia Giannotte, poi con la cantante Paola Arnesano presso il Pentagramma di Bari e inizia una collaborazione con il Direttore della Jazz Studio Orchestra Paolo Lepore, con cui si esibisce in molti teatri pugliesi in serate tributo a Lucio Battisti, ai Beatles ad Ennio Morricone con l’Orchestra sinfonica della città di Bari.

Si trasferisce poi a Milano, dove parallelamente ai suoi studi magistrali universitari frequenta il CPM Centro Professione Musica di Franco Mussida specializzandosi in canto jazz/blues con la maestra Laura Fedele. Nel 2005 partecipa come solista alla Notte Bianca in Piazza Duomo a Milano. Nell’estate 2008 partecipa ai corsi estivi (canto jazz) di Umbria Jazz a Perugia e a Dublino nell’autunno 2009 con i maestri della Berklee College of Music di Boston.

Inizia in seguito un duraturo percorso di studio e approfondimento con la cantautrice Susanna Parigi e in seguito con la didatta Luigina Bertuzzi . Collabora, ancora oggi, con numerose formazioni jazz tra cui Zerogravity, Jumping Jive, Twenty’s Tunes Traditional band e i DAS.

Con all’attivo una grande esperienza di esibizioni e concerti in tutta Italia, consolida un proprio repertorio e perfeziona così il proprio stile che la porta a intraprendere un percorso creativo insieme al compositore di colonne sonore Gabriele Rampino che scrive per lei l’album “Complice” edito nel 2012 dall’etichetta discografica Dodicilune e anticipato dal singolo “Doppiosogno” presentato a Sanremo 2014. Nell’album di brani inediti spicca in oltre la partecipazione speciale del sassofonista Michael Rosen.

Nel 2015 è tra le voci scelte dall’etichetta discografica Dodicilune per  l’omaggio a Billie Holiday “Hunger and Love” in cui interpreta un brano accompagnata dal pianista Marco Detto. Nel Dicembre  2015 è voce solista all’interno del Break in Jazz e Calendario dell’Avvento, concerti in piazza Duomo organizzati dai Civici Corsi di Jazz di Milano.

Nel 2014 partecipa alla registrazione dell’album “Discorock” del cantautore milanese Gianni Resta partecipando al suo tour di promozione dell’album. Nel 2016 incide un brano incluso nell’album “Duets” del sassofonista Cesare Ceo.

Dal 2014 al 2018 è voce solista dello spettacolo  teatrale “SOUL KITCHEN” (Zelig cabaret, Apollo club) ideato dal cantautore Gianni Resta

Nel 2016 diventando mamma scopre la bellezza della prassi educativa della MLT-Music Learning Theory e delle idee di E.E.Gordon. Decide di frequentare il 17° corso nazionale per l’apprendimento musicale, diventando cosi nel 2018 insegnante accreditata AIGAM (Associazione Italiana Gordon per l’apprendimento musicale)

Contatti

  • anglanisilvia@libero.it
  • 3208191786

Abilitazioni

  • Musicainfasce®
  • SviluppoMusicalità®